Arkeon secondo Arkeon

Questa è la descrizione che di sè dava Arkeon attraverso il proprio volantino. Essendo riportato sullo stesso sito del Cesap, riteniamo di poterlo pubblicare senza correre troppi rischi.

ARKETIPON: archetipo, forma orignaria, arcaica, primaria;

EON: participio presente del vero essere, ciò che è, essenza.

Arkeon è quello spazio sacro in noi dove forma ed essenza ritornano ad essere uno. La ricostruzione dell’unità recupero delle radici, autenticità, integrità, forza, purezza. Arkeon è una alchimia di esperienze e percorsi. Il lavoro spazia dall’esplorazione dei traumi dell’infanzia, al riconoscimento delle figure interiori e delle strutture archetipiche che caratterizzano e condizionano l’immagine di noi stessi ed i modelli che realizziamo nella vita di relazione.

E’ un percorso esperienziale attraverso il corpo, le emozioni e i pensieri per riconoscere la parte autentica di noi stessi e per rompere gli automatismi che impediscono l’espressione creativa e la verità. La ferita originaria frantuma il sentimento dell’appartenenza; le esperienze dolorose, le tensioni e i bisogni inappagati che ne derivano hanno l’effetto di bloccare la forza vitale che è in noi. Lo scioglimento dei blocchi rende disponibile una grande quantità di energia vitale utile per il processo creativo e per l’espansione della coscienza, consentendo l’accesso all’affettività e all’amore.

Esplorare consapevolmente la relazione tra corpo, emozioni, pensieri, spirito e realtà ci consente di riconoscere ciò che realmente siamo e di crescere integrando l’onestà, la forza, il coraggio e la vulnerabilità con il nostro potere personale. Chiarire l’intenzione e onorare il nostro potere personale ci permette di riconoscere la verità e di condividerla, per vivere in modo autentivo la nostra identità.

Il percorso di Arkeon è supportato dall’insegnamento delle tecniche di Arkido. Arkido è una tecnica semplice ed efficace che agisce sul corpo fisico, sulle emozioni e sulla mente, per attivare, amplificare ed utlizzare l’energia vitale che è in noi. Durante i seminari Arkeon I e Arkeon II i partecipanti ricevono l’iniziazione a Arkido, apprendono la tecnica dei trattamenti e ne fanno esperienza.

Arkeon è un metodo di formazione e ricerca interiore, una pedagogia degli adulti che nasce da trent’ani di esperienza e da oltre quindici anni d’insegnamento. Fondato da Vito Carlo Moccia, rappresenta la sintesi di un profondo lavoro sul risveglio della coscienza. Arkeon I e Arkeon II sono percorsi esperienziali in cui il lavoro sulla consapevolezza è accompagnato dal sostegno energetico delle tecniche di Arkido. I tempi e le modalità di partecipazione al percorso di Arkeon sono totalmente autogestiti dagli allievi. I seminari residenziali sono percorsi di approfondimento per l’espansione della coscienza, il potere personale e la leadership.

The Sacred Path è la Scuola che propone Arkeon come via di formazione per il riconoscimento delle proprie radici e l’autorevolezza verso se stessi.

Arkeon I comprende: il corpo e i suoi significati, condivisione, sistemi relazionali familiari ed archetipici, training sul potere personale. Include il primo livello di Arkido.

Arkeon II comprende: ricerca ed esplorazione sui legami energetici, automatismi, radici archetipiche dell’identità, condivisione e feedback. Esperienza e conoscenza dell’energia automatica, sensibile, conscia e ceativa, riconoscimento e comprensione della propria storia personale, espansione della coscienza e sviluppo della volontà. Include il secondo livello di Arkido.